di Valentina Dirindin 25 Dicembre 2020
cake designer Mamma ho perso l'aereo

Michelle Wibowo, una pluripremiata artista e cake designer, ha creato una replica di pan di zenzero della casa di Kevin McCallister nel celebre film (ormai diventato un classico natalizio) “Mamma ho perso l’aereo”. Ci sono volute più di 300 ore per completare la dettagliatissima riproduzione della casa di “Home Alone” (questo il titolo originale del film di John Hughes), realizzata per celebrare il trentesimo anniversario del film.

La scultura celebrativa, commissionata da Disney+, include tantissimi particolari: ci sono ad esempio 63 alberi, 33 finestre, 14 scatole per pizza (trasortate dall’auto di “Little Nero’s Pizza”, come avviene nel film) e sei lampioni. Ovviamente, non mancano le versioni in miniatura dei personaggi, incluso il protagonista Kevin McCallister e i due ladri con cui si innesca una folle guerra senza esclusione di colpi.

Marv, uno dei due malfattori, è riprodotto mentre giace a terra con una tarantola sul viso, proprio come in una delle scene più divertenti del film. C’è anche, parcheggiato davanti alla casa, il camioncino dei banditi, identico all’originale con lo stesso logo “Oh-Kay Plumbing & Heating”.

La casa commestibile dei McCallisters si trova attualmente all’Oak Center for Children and Young People del Royal Marsden nel Surrey, dove è esposta per essere ammirata dai pazienti pediatrici e dalle loro famiglie.

[Fonte: Insider | Ph. Taylor Herring]