Cannella in polvere TRS, richiamo per rischio presenza di allergeni

Richiamato un lotto di cannella in polvere a marchio TRS. Il motivo del richiamo è per possibile presenza di solfiti rilevati e non dichiarati 13,5 mg/kg.

Cannella

Nuovo richiamo alimentare pubblicato sul sito ufficiale del Ministero della Salute. Cannella in polvere TRS Cinnamon Powder 20x100g ritirata dal mercato per il rischio della presenza di allergeni.

Nello specifico, il lotto di produzione ritirato è il 2020210, prodotto dalla TRS Wholesale Co.Limited di Soutbridge Way (UK) nella confezione da 100g.

Il motivo del richiamo è per possibile presenza di solfiti rilevati e non dichiarati 13,5 mg/kg.

Nel documento di richiamo del Ministero della Salute si avverte di non consumare il prodotto e di bloccarlo, segregarlo e identificarlo come non vendibile. Attivare la procedura di richiamo dal mercato.

Potrebbe interessarti anche