di Marco Locatelli 13 Maggio 2021
bar

In Canton Ticino (Svizzera) ristoranti e bar potranno servire i clienti ai tavoli anche al chiuso, sia a pranzo che a cena, a partire dal 31 maggio.

Ad annunciarlo, ieri, il Consiglio federale. Prima di poter riaprire i ristoranti dovranno però attendere la ratifica del 26 maggio, dopo l’ok definitivo dei Cantoni e se la situazione pandemica continuerà a migliorare come sta accadendo in questi giorni.

Ovviamente permangono delle limitazioni: ai tavoli non potranno stare più di 4 persone non conviventi e sarà necessario registrare i dati di contatto di tutti gli ospiti.

Inoltre, all’interno del locale, quando non si sta consumando sarà obbligatorio indossare la mascherina. All’estero non sarà invece necessario indossare la mascherina quando si è seduti.

Sempre dal 31 maggio ripartiranno anche le manifestazioni sportive, religiose e politiche in presenza di pubblico, i cinema e i teatri con capienza ridotta.

Fonte: Varesenoi.it