Carlo Cracco e Lapo Elkann

Il vero motivo del divorzio tra Carlo Cracco e Lapo Elkann su Garage Italia, il locale milanese che i due avevano in comune fino a pochi giorni fa? Questioni di soldi, garantisce Il Sole 24 Ore in un articolo uscito oggi.

Il motivo della rottura sarebbe infatti stata la rinuncia di Carlo Cracco a ricapitalizzare la società Garage Italia Food & Beverage srl, del quale era socio insieme a Lapo Elkann.

Il 2018 della società a capo del locale si era chiuso con una perdita di 551.360 euro – riferisce sempre oggi il quotidiano di economia -, e per coprirla era stato proposto un aumento di capitale. La Cracco Investimenti, che deteneva il 40% della società che gestisce il ristorante, in occasione dell’assemblea dei soci dell’8 aprile scorso, ha fatto mettere a verbale l’intenzione di rinunciare a sottoscrivere la propria quota di aumento, scelta che ha portato inevitabilmente alla rottura e al passaggio del 100% del capitale alla Laps to go Holding di Lapo Elkann.

[Fonte | Il Sole 24 Ore]

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento