di Valentina Dirindin 24 Settembre 2020

Lo chef Carlo Cracco ha deciso di servire ai suoi clienti in Galleria a Milano una pizza a cui manca una fetta: la provocazione è stata pensata per sensibilizzare il prossimo contro lo spreco di cibo.

“Nel mondo un terzo del cibo finisce sprecato e così ho deciso di farlo capire ai miei clienti in modo simpatico”, esordisce lo chef più celebre d’Italia nel video che racconta l’iniziativa.

Una sorta di candid camera, dunque, che ha visto protagonisti alcuni clienti del ristorante dello chef, che – ignari di essere ripresi – si sono visti consegnare la celebre pizza di Cracco, a cui però mancava un terzo del totale. Dopo la sorpresa iniziale, i clienti scoprivano che al posto della fetta mancante di pizza, c’era un biglietto che spiegava loro come nel mondo un terzo del cibo finisca sprecato.

La campagna, finita in un video e sposata da Carlo Cracco come testimonial, è stata organizzata da “Too good to go”, e si arricchisce di una “ricetta antispreco” ideata dallo chef per la giornata internazionale della lotta contro gli sprechi alimentari, che si terrà  il prossimo 29 settembre. In quell’occasione, la ricetta firmata da Carlo Cracco sarà disponibile sulla app di Too good to go.

[Fonte: Milano Today]