di Marco Locatelli 20 Novembre 2020
Covid-19 Catalogna chiude bar ristoranti

Dopo la proroga di altri dieci giorni disposta il 13 novembre, da lunedì 23 novembre la Catalogna riapre i suoi bar, ristoranti e cinema.

I locali della regione spagnolo hanno dovuto abbassare le serrande il 16 ottobre come misure di contrasto alla diffusione della pandemia da Coronavirus, ma la Giunta regionale ha ora deciso di allentare le misure restrittive in vista del periodo natalizio.

I ristoranti potranno tenere aperto fino alle ore 21.30 e gli accessi saranno limitati al 30% della capacità massima del locale. Anche cinema e teatri potranno riaprire al 50% della loro massima occupazione.

Restano in vigore coprifuoco e chiusura parziale della regione: sarà ancora vietato entrare o uscire dalla Catalogna se non per motivi di stretta necessità come lavoro o salute.

“Siamo riusciti a cambiare le dinamiche della pandemia senza dover ricorrere a un contenimento rigoroso come (quello imposto) la scorsa primavera”, ha spiegato il vicepresidente del governo regionale Pere Aragonés.

FONTE: Ansa