di Marco Locatelli 30 Aprile 2020
carabinieri

A Catania una pizzeria da asporto non si limitava a vendere pizze ai suoi clienti. I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Piazza Dante hanno infatti arrestato un 58enne catanese per la detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio dentro al ristorante.

Il piccolo giro di droga è stato scoperto dalle forze dell’ordine durante un pattugliamento nel quartiere di San Leone. Nonostante l’ora tarda – erano le 23.00 -, davanti ad una pizzeria locale da asporto si era formato un grande numero di avventori.

Tuttavia la maggior parte delle persone che lasciavano il locale se ne andavano senza tenere fra le mani un cartone di pizza fumante.

Situazione che ha insospettito i militari, i quali si sono immediatamente mobilitati per effettuare tutti i controlli del caso. E la perquisizione ha infatti portato a galla l’illecito: il titolare nascondeva in una borsa 3 dosi di marijuana e la somma di 309 euro, probabilmente accumulata grazie allo spaccio.