di Valentina Dirindin 8 Settembre 2020
Emma Marrone

Emma Marrone avrebbe offerto una cena a un “povero ragazzo nero” che non se la poteva permettere, schiaffando tutto sui social, con tanto di foto ricordo: peccato che quel ragazzo fosse in realtà Kanye West.

Non esattamente un povero ragazzo che non si può permettere una cena, dunque, ma una star dell’hip hop americano candidata perfino alle elezioni presidenziali statunitensi (seppur con alterne fortune).

A riportare ordine nel caos del web più gretto è la stessa cantante italiana, che riposta su Twitter il commento di qualcuno (uno dei tanti) che pubblica la sua foto con la super star americana, accusandola di mettere in mostra la sua presunta beneficenza.

“Il bene si fa, ma non si ostenta”, dice una certa Marianna sui social, dandole della capra e commentando la foto che la vede in compagnia di Kanye West, corredata dalla didascalia “Emma offre la cena a un ragazzo nero dopo che quest’ultimo non ha abbastanza soldi per permettersi da mangiare”.

Insomma, il popolo del web ci casca ancora una volta e non perde occasione per mostrare il peggio di sé. Ed Emma Marrone decide di farlo notare: “Tutti quelli che mi stanno inondando di insulti sono la feccia di questo paese. Iniziamo a punire le parole o va bene così come sempre?”, scrive la cantante.