di Valentina Dirindin 25 Marzo 2020
Dabiz Muñoz Diverxo

Lo chef Dabiz Munoz del Diverxo di Madrid afferma di essere stato contagiato dal Coronavirus. Il celebre e geniale chef del ristorante tre stelle Michelin dove l’esperienza culinaria è a tema circense, ha affidato ai social network la confessione sul suo periodo di malattia.

Sul suo profilo Instagram, Munoz ha scritto che da dodici giorni è malato di Covid 19 e, amorevolmente curato da sua moglie Cristina Pedroche, finalmente sta incominciando a sentirsi meglio. Proprio la moglie di Munoz, appena qualche giorno fa, aveva pubblicato sui social un’immagine delle sue mani intrecciate a quelle del cuoco insieme al messaggio “sempre insieme, qualunque cosa accada”.

Lo chef , che ha postato un selfie allo specchio con un nuovo taglio di capelli da guerriero, ammette di aver passato un momento difficile, anche perché, nonostante le cose ora vadano meglio dopo il primo periodo dalla diagnosi della malattia, il senso del gusto e dell’olfatto non sono ancora tornati. L’attenuazione o la perdita di questi sensi sono infatti uno dei sintomi più frequenti del Coronavirus, e per uno chef di questo calibro sono indubbiamente un problema.

L’importante, comunque, è che Munoz stia meglio, e che possa presto tornare a sperimentare in cucina con la sua mano inconfondibile. Lo chef è solo uno dei quasi 40mila casi confermati di Covid 19 in Spagna, Paese che sta affrontando in questi giorni una terribile escalation di contagi.