Chef Hiro a Sondrio costretto a mangiare al McDonald’s: “Era tutto chiuso”

Chef Hiro (Hirohiko Shoda) è in vacanza a Sondrio e dintorni, ma arrivato qui è stato costretto ad andare a mangiare da McDonald's: in centro, infatti, era tutto chiuso.

Chef Hiro a Sondrio

Avvistato Chef Hiro a Sondrio e dintorni: qui Hirohiko Shoda, chef famoso di Gambero Rosso Channel per il programma “Ciao, sono Hiro”, è stato avvistato anche da McDonald’s. Se vi state chiedendo cosa ci facesse il noto cuoco giapponese in un fast food, è presto detto: pare che abbia trovato tutto chiuso in centro.

Sull’account Facebook di Hirohiko Shoda è possibile vedere alcuni scatti della sua vacanza italiana. In uno di essi, Chef Hiro si è fatto immortalare mentre si appoggia sulla scritta Sondrio posta al centro della città. Probabilmente lo chef si trova qui in vacanza, per gustare i prodotti locali (questa è l’ipotesi più accreditata in realtà, nessuno sa con certezza perché si aggiri da quelle parti).

Solo che una valtellinese lo ha beccato mentre stava cenando al McDonald’s di Castione Andevenno. Il che sembra strano: se lo chef era qui per mangiare i piatti della tradizione locale, perché andare da McDonald’s? Certo, nessuno ha mai detto che gli chef famosi non possano concedersi qualche serata in un fast food, ma la situazione è apparsa bizzarra.

Tuttavia, come ci spiega La Provincia di Sondrio, Chef Hiro ha spiegato a Cinzia Tavelli il perché stesse mangiando da McDonald’s e non in un ristorante tipico di zona: semplicemente in centro ha trovato tutto chiuso e il Mc li ha salvati.

Chef Hiro uno di noi: quante volte andando in vacanza siamo stati costretti a mangiare da McDonald’s perché non abbiamo trovato niente di aperto in zona?

McDonald's
Potrebbe interessarti anche