di Marco Locatelli 23 Aprile 2020
Iginio Massari

Iginio Massari, Davide Oldani, Hiro e tanti altri maestri della cucina internazionale insieme su Acadèmia, la scuola digitale di cucina che si compone di 96 video lezioni dedicate ai professionisti del settore e agli studenti.

Le lezioni, realizzate nelle cucine degli chef coinvolti, sono disponibili sulla piattaforma di e-learning academia.chefincamicia.com e sull’omonima app attivando un abbonamento annuale ed è previsto, al completamento di ciascun video-corso, il rilascio di un certificato finale. Per gli studenti delle scuole alberghiere italiane l’accesso è gratuito, previa richiesta scritta da parte degli istituti all’email edu@chefincamicia.com.

Acadèmia è realizzata dalla media company Chef in Camicia, specializzata in intrattenimento video nel settore food, e si ispira al modello americano di Masterclass, che vede i più grandi talenti del mondo, nei rispettivi settori, impegnati a condividere la loro arte e le loro competenze con il pubblico.

“Abbiamo voluto testare in Italia e in Europa un nuovo format dalla grande carica di intrattenimento – spiega Nicolò Zambello di Chef in Camicia – una sorta di Netflix della cucina dai toni sì didattici, ma al contempo informali, per coinvolgere tanto i nostri spettatori abituali, i millennials, quanto nuove fasce di pubblico. Abbiamo provato a miscelare due stili molto diversi: quello inevitabilmente più autorevole dei talent, mostri sacri nei propri settori, e il nostro, tre chef senza grembiule, camice o divisa, ma in camicia. I corsi, tenuti dagli stessi maestri, si presentano come vere e proprie serie a episodi e stiamo già lavorando alle prossime stagioni per ampliare l’offerta di talent e di settori”.