Chicago: chiude il ristorante italiano più storico e famoso della città

Spiaggia, ristorante italiano una stella Michelin a Chicago, chiude perché dopo le difficoltà della pandemia l'affitto è diventato troppo caro, e il proprietario non vuole abbassarlo.

chicago spiaggia

Si chiama Spiaggia ed è – anzi era – il ristorante italiano più famoso e storico di Chicago, ma ora chiuderà.

Il locale, considerato il punto di riferimento per la ristorazione italiana a Chicago negli ultimi 37 anni, ha dato improvvisamente l’annuncio della chiusura definitiva.

Il motivo sarebbero i mancati accordi con il proprietario delle mura per rinnovare il contratto di locazione tenendo conto delle difficoltà causate dalla pandemia di Coronavirus. Niente sconti sull’affitto, a quanto pare, e così uno storico locale della città tira giù la serranda.

L’intenzione – fa sapere la proprietà, ovvero la Levy Restaurants, società che possiede altre insegne a Chicago – è quella di riaprire altrove. Spiaggia era unanimemente considerato dalla critica “il miglior ristorante italiano di Chicago”, ed era riuscito a guadagnare una stella Michelin, che portava appuntata da dodici anni.

Tony Mantuano, l’apprezzatissimo chef di origine italiana che aveva fondato Spiaggia nel 1984, aveva lasciato il ristorante e Chicago nel 2019. Dopo aver lasciato Chicago, ha aperto un ristorante l’anno scorso a Nashville.

Mantuano ha inviato una dichiarazione venerdì pomeriggio in cui ha menzionato l’importanza del ristorante per lui e sua moglie: “Spiaggia ha permesso a me e Cathy di portare la nostra amata cultura e ospitalità italiana a Chicago, e saremo sempre grati per gli ospiti e la comunità che hanno supportato il ristorante”, ga detto.

[Fonte: Eater]

Potrebbe interessarti anche