Ci mancavano i tarocchi ispirati alla pasta

Su Kickstarter il progetto di un nuovo mazzo di tarocchi dove i 4 semi sono 4 formati di pasta: lunga, corta, ripiena e minuta.

mazzo tarocchi pasta

Un nuovo mazzo di Tarocchi, con estetica queer, e ispirati alla pasta, in tutti i suoi formati e significati. Niente più? Non è uno scherzo, esistono davvero, anzi esisteranno presto: si tratta infatti di un progetto che sta raccogliendo fondi su Kickstarter, e che ha già sfondato in pochi giorni il traguardo (29.000 dollari).

The Pasta Tarot si rifà al classico mazzo Rider-Waite-Smith. Illustrato da Lindsay Mound, traduce i quattro semi (spade, bastoni, coppe e denari) in quattro formati di pasta (pasta lunga, pasta corta, pasta ripiena e minuta). Il Mago diventa Nonna nella sua cucina. La Torre è la Torre pendente di Pisa.

mazzo tarocchi pasta

Ma The Pasta Tarot non è solo una cosa per ridere, che sostituisce le immagini spirituali con i noodles. “Abbiamo progettato ogni carta per fare riferimento alla nostra esperienza queer italo-americana“, spiegano i creatori su Kickstarter, uno dei quali è una drag queen. Un mazzo che sfida i presupposti tradizionali della cultura italo-americana, che si tratti di ruoli di genere o del peso della Chiesa cattolica romana. Un’idea multi target, come la definiscono loro: può piacere ai lettori di Tarocchi, agli amanti della pasta, agli italo-americani e alle persone queer. Senza escludere quelli che sono tutte queste cose insieme.

Potrebbe interessarti anche