di Giulia Gagliano 21 Luglio 2019
insalata di riso

L’insalata di riso è la regina del pranzo in spiaggia. Uno dei cliché più classici, il cibo simbolo dell’estate, diventa ora anche il preferito per il pranzo sotto all’ombrellone.

Secondo un’indagine Coldiretti, l’insalata di riso, con quella di pollo e di mare, sono preferite dal 28% degli intervistati, seguite dalla macedonia (20%) e dalla caprese a base di mozzarella e pomodoro (18%). Ma c’è anche chi, nonostante il caldo, non riesce proprio a rinunciare ai cibi più tradizionali, come la frittata: che sia di verdure o di pasta, si aggiudica il 7%. Analoga la percentuale di coloro che scelgono le polpette, mentre il 6% continua a preferire le ‘meno leggere’ parmigiana e lasagne.

Ma la svolta salutista a tavola non scompare una volta arrivati in spiaggia, dove sempre secondo la Coldiretti la scelta degli alimenti è orientata dalla ricerca della forma fisica oltre che la praticità. Il cibo resta comunque un ingrediente importante della vacanza in Italia dove circa 1/3 della spesa turistica viene proprio destinata alla tavola per consumare pasti in ristoranti, pizzerie, trattorie o agriturismi, ma anche per cibo di strada o specialità locali per un importo complessivo stimato nel 2019 in oltre 27 miliardi all’anno, il massimo storico di sempre.

[Fonte Ansa]