di Marco Locatelli 22 Giugno 2020

Come la Serie A, anche nel Regno Unito il calcio è ripartito – la Premier League – e tra le tante (e solite) polemiche sul campo e i campi tristemente vuoti, ad esultare sono soprattutto i ristoranti che, durante le partite, hanno consegnato fino a 1300 ordini al minuto nelle case dei tifosi.

Un effetto dovuto ovviamente alle partite a porte chiuse: con gli stadi aperti solo ai calciatori e pochi addetti ai lavori, gli appassionati non hanno rinunciato a del buon cibo durante la visione della partita.

E così, come riporta il Sun, le app che si occupano di consegne a domicilio hanno registrato fino a 1300 ordini al minuto nelle ore in cui si sono svolte le partite della Premier League.

I tifosi inglesi sul divano davanti alla TV hanno fatto registrare un vero e proprio record per la partita Manchester City e Arsenal: con due milioni e mezzo di spettatori è il picco più alto degli ultimi tre anni. Record doppio dunque, e ad esultare – oltre ai tifosi nelle loro case, s’intende – anche ristoranti e pay TV.

FOTO: This Is Anfield