di Valentina Dirindin 25 Luglio 2020
rider

Quanto dovrebbe essere pagato un rider, in un mondo del lavoro giusto e ideale? Non certo quanto è attualmente pagato, questo ormai è chiaro, e magari dovrebbe ricevere trattamento e tutele più ampie di quelle garantite dai principali player del mercato del delivery.

Ma, stando a quanto dicono i conti fatti dai giornalisti dell’Espresso, un rider dovrebbe guadagnare anche più di quello che vi immaginate. 16 euro l’ora, infatti, dovrebbe essere la paga di un rider in piena regola  secondo quanto calcolato dalla giornalista Gloria Riva.

“Ha infatti un contratto regolamentato dal contratto collettivo nazionale della Logistica, quindi dovrebbe percepire 9,70 euro l’ora, più tredicesima e quattordicesima, ferie e tfr, oneri contributivi e assicurativi (Inps e Inail)”. La somma fa il totale, e il totale è appunto quei 16 euro di cui si parlava.

Altro che 3-4 euro alla consegna, con la possibilità di tirare su uno stipendio mensile decente se si pedala no-stop dodici ore in qualsiasi condizione metereologica. Più le mance, naturalmente, e magari un’assicurazione per proteggere i fattorini  in caso di infortuni e danni a terzi durante lo svolgimento del proprio lavoro. Chissà cosa ne pensano di questi calcoli i rappresentanti delle principali piattaforme internazionali di consegna a domicilio.

[Fonte: L’Espresso]