di Manuela 14 Agosto 2020
cibo cinese

In Cina scattano sanzioni e provvedimenti contro i campioni di voracità che sprecano il cibo nei loro video. Grazie alla nuova campagna sulla sicurezza alimentare e contro lo spreco nel cibo in piena pandemia da Covid-19, ecco che le più importanti piattaforme cinesi di video puniranno quegli utenti che sprecano il cibo durante le loro trasmissioni.

Lo stesso presidente Xi Jinping ha dichiarato che è “vergognoso” che venga sprecato tutto quel cibo ogni settimana, ricordando a tutti di mangiare porzioni ragionevoli e magari di ordinare un piatto in meno quando si va al ristorante, per evitare che il cibo in eccesso venga poi buttato e sprecato.

Ecco dunque che nell’ottica di questa guerra allo spreco alimentare, il governo cinese ha deciso di porre un freno ai cosiddetti “campioni di voracità”. Nel corso degli ultimi anni, soprattutto in Cina, sono aumentati i video di personalità e celebrità che mangiano voracemente grandissime quantità di cibo in pochissimo tempo. Costoro hanno tantissimi fan e i loro video sono seguitissimi.

Ma come faranno le piattaforme a bloccare questa moda? Un esempio arriva da Douyn, il TikTok cinese di proprietà di ByteDance. Qui quando gli utenti cercano keyword come “trasmissioni di cibo” o “re del grande stomaco”, ecco che verranno loro mostrati suggerimenti per evitare di sprecare il cibo e per spingerli a mangiare sano e in maniera normale.