Cioccolato: la Germania produce un terzo di tutta l’UE

Da sola, la Germania produce un terzo di tutto il cioccolato dell'Unione Europea. Italia seconda in classifica, Belgio al sesto posto.

Ci sono dati interessanti che riguardano il cioccolato: non solo la Germania ne produce da sola ben un terzo dell’UE, ma la media di produzione supera di gran lunga il secondo paese in classifica, ovvero l’Italia. Per “di gran lunga” si intende quasi il doppio.

Ultima in classifica la Spagna, preceduta da Polonia, Belgio – ebbene sì, Belgio solo al sesto posto – e Regno Unito praticamente a pari merito, Paesi Bassi e Francia al terzo posto e anch’essi a pari merito.

La stima viene da Eurostat, che ha analizzato i dati relativi alla produzione di cioccolato nel 2017: solo 4 milioni le tonnellate di cioccolato, al netto di quello utilizzato per la produzione industriale, per un valore di 18,3 miliardi di Euro. Di quei 4 milioni di tonnellate, 1,3 sono stati prodotti da Berlino per una percentuale che si conferma del 32% della produzione complessiva comunitaria.

L’Italia come si diceva è ad un ottimo secondo posto, pur fermandosi a 0,7 milioni di tonnellate. Sempre Eurostat, dal 2017 ma con analisi di quest’anno e soprattutto previsioni e statistiche, certifica che la produzione italiana sia in crescita e che il trend positivo continuerà fino al 2013.

Avatar Chiara Cajelli

18 Giugno 2019

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento