di Chiara Cajelli 23 Luglio 2019
cioccolato-bambino-muore-regno-unito

Nel regno Unito, a Burnley, un papà non ha potuto fare nulla contro l’intolleranza di suo figlio: per una tavoletta di cioccolato il bambino purtroppo muore, non ci sono state possibilità di salvezza.

Si chiamava Raffi Pownall, aveva 11 anni ed è morto a giugno, ma solo nelle scorse ore i giornali britannici han riportato la notizia: il bimbo era soggetto ad una grave intolleranza al lattosio. Il padre ne era ben consapevole, tant’è che il cioccolato da lui acquistato era nello scomparto Free From: il prodotto era infatti privo di glutine ma, ahimé, affatto privo di lattosio – il cioccolato conteneva latte in polvereIl bambino ha iniziato a vomitare e a stare male, il padre lo ha aiutato con epinefrina, son stati chiamati i soccorsi.

Purtroppo, Raffi è andato in shock anafilattico ed è deceduto. Non è per nulla chiaro se sia stata una “genuina” svista del padre l’aver acquistato la barretta fatale, o se in qualche modo sia stato confuso magari da scarsa chiarezza nel reparto del supermercato.

Fonte: tpi.it