Colesterolo alto: la dieta giusta può sostituire i farmaci, dice uno studio

Il ruolo della giusta dieta nel tenere a bada il colesterolo può essere addirittura sostitutivo dei farmaci: lo sostiene uno studio scientifico.

colesterolo

Uno studio pubblicato sul Journal of Nutrition ha sostenuto come una dieta corretta possa far abbassare il colesterolo al punto di sostituire l’effetto dei farmaci. Di recente, gli studi avevano dimostrato che non è solo quel che si mangia a far aumentare il colesterolo, ma anche come lo si mangia: se si introduce nel corpo cibo troppo in fretta – ha dimostrato una ricerca pubblicata sul Journal of Translational Medicine – il rischio di aumento del colesterolo è dietro l’angolo.

Ora invece una nuova analisi spiega come la dieta giusta possa aiutare al pari dei farmaci. Lo studio, portato avanti dal professor Stephen Kopecky, cardiologo e Direttore della Statin Intolerance Clinic presso la Mayo Clinic, ha voluto dimostrare come la dieta Step One Foods (un sistema alimentare dosato due volte al giorno con prodotti formulati con precisione per aiutare a ridurre il colesterolo LDL) potesse essere efficace nella cura del colesterolo alto.

colesterolo

Blood Cholesterol Report Test Healthcare

I pazienti che hanno accettato di partecipare alla ricerca, infatti, hanno visto una diminuzione media del 9% del colesterolo LDL (cattivo) entro 30 giorni, e in alcuni casi i partecipanti allo studio hanno riscontrato riduzioni del colesterolo LDL di oltre il 30%. “Sulla base dei risultati osservati nel nostro studio, l’utilizzo di questo tipo di cibo come approccio terapeutico espande le opzioni per i professionisti medici e i pazienti”, ha affermato il dottor Stephen Kopecky.