di Marco Locatelli 7 Maggio 2021

A Como il Comune concederà ai ristoranti che non dispongono di spazi esterni  l’occupazione gratuita dei parcheggi con strisce blu e gialle per mettere tavolini e sedie fino al 30 giugno.

Inoltre la concessione comunale potrebbe essere estesa fino al 30 novembre nel caso in cui il governo prolungasse l’esenzione del pagamento del canone unico, ad oggi in scadenza appunto il 30 giugno.

Qualora si verificasse quest’ultima condizione, il Comune di Como compenserà per i mancanti introiti l’azienda che gestisce i parcheggi blu e gialli della città.

Ovviamente il Comune concederà al ristorante che ne farà richiesta le aree di parcheggio adiacenti al locale per un massimo di tre stalli e solo ad imprese in regola con il pagamento del canone unico. Per quanto riguarda i posteggi gialli, il Comune si impegnerà a ricavarne altrettanti per i residenti.

Fonte: Qui Como