di Valentina Dirindin 19 Marzo 2020
gel al rosmarino - foto www.spezialilaurentiani.it

Un‘azienda agricola toscana si è salvata dalla crisi portata dal Coronavirus iniziando a produrre gel igienizzante al rosmarino. L’idea dell’imprenditore a capo di Speziali Laurentiani di Lorenzana (Pisa), azienda di cosmetici e oli essenziali e vegetali con lo stabilimento a Perignano, non è arrivata immediatamente. All’inizio sono arrivati i licenziamenti dei dipendenti dell’azienda, la disperazione, gli ordini annullati.

Poi, l’illuminazione. Ecco arrivare un gel disinfettante al rosmarino (i prodotti dell’azienda sono da sempre aromatizzati con ingredienti di questo tipo), che viene distribuito anche attraverso Campagna amica di Coldiretti, e che sta contribuendo a far tornare i conti a questa realtà commerciale. “C’è una richiesta grande. Ho appena raggiunto un accordo con una grossa società toscana per produrre un milione e mezzo di pezzi. Siamo pieni di richieste: dalle forze armate alla grande distribuzione.

Pensi che le macchine erano ferme e che adesso faremo anche il  turno di notte per venire incontro ai bisogni”, ha spiegato a Repubblica Matteo Bacci, titolare della Speziali Laurentiani, raccontando la sua recentissima avventura imprenditoriale. Un messaggio di positività in tempi difficili, che dimostra che il modo di reinventarsi e di andare avanti, in molti casi, esiste, se si riesce a non perdersi d’animo.

[Fonte: La Repubblica Firenze]