di Manuela 8 Aprile 2020
dollari

Mars ha deciso di donare 20 milioni di dollari per sostenere le comunità più colpite dall’epidemia di Coronavirus. In realtà Mars ha ideato un vero e proprio pacchetto di azioni: la donazione di 20 milioni di dollari (fra soldi e prodotti) è solo la punta dell’iceberg. Inoltre questo sostegno andrà a favore di persone, animali domestici e comunità.

Questi sono tutti i progetti dell’iniziativa di sostegno di Mars:

  • 5 milioni di dollari andranno ad aiutare Care in modo da garantire attrezzature e diffondere conoscenze basilari nei Paesi in via di sviluppo, con particolare focus su donne, bambini e rifugiati
  • 2 milioni di dollari saranno destinati al Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite (PAM) in modo che trasporto e consegna delle forniture essenziali sia facilitato soprattutto nelle aree più colpite
  • 1 milione di dollari saranno devoluti alla Humane Society International (HSI) in modo da aiutare cani e gatti abbandonati. Inoltre sosterranno anche gli animali affidati ai rifugi da padroni in quarantena o ricoverati che non riescono a garantire il loro mantenimento
  • 12 milioni, fra dollari e prodotti, andranno ad aiutare i mercati in cui Mars e le sue Fondazioni operano. Fra di esse ricordiamo Mars Wrigley Foundation, Pedigree Foundation, Tasty Bite Foundation, Banfield Foundation e VCA Foundation

Grant F. Reid, Chief Executive Officer di Mars, ha dichiarato che questo approccio fa parte del sistema che Mars ha voluto adottare per contribuire alla lotta contro la diffusione del Coronavirus. Lo stanziamento da 20 milioni di dollari servirà a supportate le comunità in cui vivono, lavorano e da cui dipendono per le materie prime agricole.