di Marco Locatelli 30 Luglio 2020
caffè

Il caffè simbolo nazionale in Costa Rica per decisione del presidente Carlos Alvarado, che ha promulgato una legge ad hoc per celebrare la popolare bevanda.

Con questa nuova legge il caffè diventa ufficialmente il 15esimo “simbolo patrio” del Paese nello sviluppo economico, sociale e culturale. Conosciamo l’importanza che ha in questo momento di pandemia da Coronavirus il settore produttivo per la riattivazione dell’economia”, si legge nel comunicato stampa.

Oltre alla legge che conferisce un valore simbolico al caffè, il governo sta lavorando ad un progetto di legge che vuole regolamentare i rapporti all’interno della filiera, dai produttori ai distributori.

Il governo invita inoltre la popolazione a partecipare alla campagna di raccolta in programma ad agosto fino a marzo 2021 a cui hanno già aderito 17 mila persone.

FONTE: ANSA