di Manuela 7 Dicembre 2020
crackers

Sul sito Salute.gov sono comparsi numerosi richiami a carico di diversi prodotti di Pasticceria Biologica Manzi: Crackers, Grissini, Croccantelle, Stirati, Sfoglia, Minigrì e Lingue a causa di un rischio chimico. Gli avvisi di controllo riportano la data del 26 novembre 2020, anche se sul sito le allerte sono state pubblicate un paio di giorni fa.

In tutti i prodotti che vedremo fra poco, sia il marchio del prodotto che il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato che il marchio di identificazione dello stabilimento o del produttore è Pasticceria Biologica Manzi. Il nome del produttore, invece, è Pasticceria Manzi con sede dello stabilimento in corso Bergamo 159 a Lecco.

Questi sono i prodotti e i lotti richiamati:

  • Fior di Saraceno Bio integrali con semi oleosi: numero lotto di produzione 30-03-2021 e 11-05-2021 con date di scadenza o termine minimo di conservazione del 30 marzo 2021 e 11 maggio 2021, unità di vendita da 190 grammi
  • Crackers Bio integrali con semi di sesamo: numero di lotto di produzione e date di scadenza o termine minimo di conservazione 23-03-2021, 28-03-2021, 19-04-2021, 29-04-2021 e 12-05-2021, unità di vendita da 150 grammi
  • Crackers Bio semi oleosi e zenzero ai grani antichi: numero di lotto di produzione e date di scadenza o termine minimo di conservazione 21-03-2021, 28-03-2021, 10-04-2021, 22-04-2021, 30-04-2021 e 12-05-2021, unità di vendita da 150 grammi
  • Crackers Bio semi oleosi e zenzero farina di farro: numero di lotto di produzione e data di scadenza o termine minimo di conservazione 26-04-2021, unità di vendita da 150 grammi
  • Croccantelle Bio di farro con semi oleosi: numero di lotto di produzione e data di scadenza o termine minimo di conservazione 02-04-2021 e 23-05-2021, unità di vendita da 55 grammi
  • Grissini Bio al farro con semi di sesamo: numero di lotto di produzione e data di scadenza o termine minimo di conservazione 03-05-2021, unità di vendita da 190 grammi
  • Grissini Bio al senatore Cappelli con semi di sesamo: numero di lotto di produzione e data di scadenza o termine minimo di conservazione 21-04-2021, unità di vendita 190 grammi
  • Lingue Bio semi-integrali semi oleosi: numero di lotto di produzione e data di scadenza o termine minimo di conservazione 22-03-2021 e 17-04-2021, unità di vendita da 120 grammi
  • Minigrì Bio al farro con semi oleosi: numero di lotto di produzione e data di scadenza o termine minimo di conservazione 23-03-2021, unità di vendita da 120 grammi
  • Schiacciatine Bio semi oleosi farina di farro: numero di lotto di produzione e data di scadenza o termine minimo di conservazione del 17-04-2021, unità di vendita da 90 grammi
  • Sfoglia farro Bio semi oleosi: numero di lotto di produzione e data di scadenza o termine minimo di conservazione del 02-03-2021, 19-03-2021 e 19-04-2021, unità di vendita da 500 grammi
  • Sfoglia farro Bio semi oleosi: numero di lotto di produzione e data di scadenza o termine minimo di conservazione del 02-03-2021, 19-03-2021 e 19-04-2021, unità di vendita da 110 grammi
  • Stirati Bio al farro con semi oleosi: numero di lotto di produzione e data di scadenza o termine minimo di conservazione del 16-04-2021 e 02-05-2021, unità di vendita da 110 grammi
  • Stirati Bio integrali con semi oleosi: numero di lotto di produzione e data di scadenza o termine minimo di conservazione del 01-04-2021 e 30-04-2021, unità di vendita da 110 grammi

In tutti questi casi, il motivo del richiamo è la potenziale contaminazione chimica nella materia prima costituita dai semi di sesamo. Nelle avvertenze i clienti sono invitati a non consumare i lotti in questione e a riportarli presso il punto vendita di acquisto.