di Manuela 25 Luglio 2019
Ristorante

Questa vicenda arriva da Creta, in Grecia: un turista soffoca al ristorante, ma il cameriere lo salva con la manovra di Heimlich. Prima che qualcuno si indigni: il video della scena in questione, che trovate anche su 20minutos.es, non è stato registrato da spettatori che preferivano filmare al posto di aiutare. Si tratta di un video registrato dalle videocamere di sorveglianza del locale. Questo è bene specificarlo subito, visti gli “indignatori da tastiera” che circolano sul web. E specifichiamo anche subito che il ragazzo sta bene.

Siamo a Creta, in un locale. Nel video si vede una coppia di turisti del Nord Europa seduti al tavolo che mangiano tranquillamente. Ad un certo punto, si nota che al ragazzo va di traverso qualcosa. Il giovane si alza e, senza fare troppe scene, si limita ad andare avanti e indietro, portando un tovagliolo alla bocca nel tentativo di far andare giù la cosa rimasta incastrata in gola, tossendo in maniera pacata.

All’inizio la ragazza non dà peso alla cosa, così come anche il resto degli avventori: li vediamo dare una distratta occhiata a quel ragazzo che si è alzato in piedi e che sta tossendo in maniera sommessa. Dopo un po’, però, la ragazza intuisce che c’è qualcosa che non va e si alza anche lei per cercare di aiutarlo, dandogli dei colpetti sulla schiena, senza alcun esito. A questo punto, anche gli altri clienti cominciano ad accorgersi che la situazione non è normale, ma più veloce di loro è un cameriere.

Resosi conto del problema, letteralmente corre dal ragazzo e gli pratica subito la manovra di Heimlich. Per chi non la conoscesse, si tratta di una manovra di Primo Soccorso che permette di far fuoriuscire corpi estranei o cibo rimasto bloccato in gola o nell’esofago. Grazie al pronto intervento del cameriere, il ragazzo che stava soffocando è riuscito a salvarsi. Per qualche motivo a noi sconosciuto, il video, pubblicato un paio di mesi fa dai proprietari del locale, sta diventando virale sui social network in questo momento, suscitando le solite polemiche.

C’è chi si complimenta con il cameriere, chi sostiene che chiunque lavori in un locale del genere dovrebbe apprendere il Primo Soccorso e la manovra di Heimlich e anche chi critica gli altri avventori per non essere intervenuti prima. A costoro vogliamo solamente far notare come il ragazzo in questione si sia mosso discretamente, non ha fatto scenate: tutto quello che hanno visto le persone sedute ai tavoli accanto è stato un ragazzo che si alzava in piedi per camminare su e giù, tossendo in maniera pacata. Inoltre non tutti sanno fare la manovra di Heimlich: improvvisarsi soccorritori e compiere erroneamente la manovra, potrebbe causare anche gravi lesioni.

[Crediti | 20minutos.es]