Danimarca: Carlsberg inaugura il primo birrificio che dimezza i consumi idrici

In Danimarca c'è il birrificio più efficiente al mondo dal punto di vista idrico, con un consumo dimezzato di acqua: fa parte del programma di sostenibilità di Carlsberg.

carlsberg

In Danimarca è stato inaugurato da Carlsberg il primo birrificio al mondo in grado di dimezzare i consumi idrici.

Una scelta ecologica che fa parte di un progetto di salvaguardia dell’ambiente cominciato tempo fa dal marchio di birra, con il percorso Together Towards Zero, un programma di sviluppo sostenibile che si pone importanti obiettivi  per il 2022 e per il 2030.

Tra i goals da raggiungere, appunto, la riduzione dei consumi idrici, che Carlsberg annuncia – non a caso – in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente che si celebra il 5 giugno. Il Birrificio Carlsberg di Fredericia in Danimarca – fa sapere l’azienda – ha inaugurato un nuovo e innovativo impianto di riciclo dell’acqua che permetterà di risparmiare più di 500 milioni di litri d’acqua all’anno.

Una piccola rivoluzione nel campo, che trasforma questo birrifficio nel più efficiente al mondo dal punto di vista idrico, con un 90% di acqua utlizzata per la produzione riciclata e un consumo idrico dimezzato. Dall’attuale utilizzo di 2,9 hl di acqua per hl di birra prodotto, infatti, si arriverà a 1,4 hl di acqua consumata per hl di birra prodotto.

Inoltre, si stima che l’impianto di riciclaggio dell’acqua porterà a ridurre del 10% anche il consumo energetico del birrificio attraverso la produzione autonoma di biogas e il ricircolo dell’acqua calda.

[Fonte: AdnKronos]