di Marco Locatelli 20 Aprile 2021

Dalla collaborazione fra il Politecnico di Torino e l’Università di Parma nasce il nuovo corso di laurea in Design Sostenibile per il Sistema Alimentare e partirà a cominciare dall’anno accademico 2021-2022.

L’obiettivo sarà quello di formare “professionisti del cibo” sempre con un focus sulla sostenibilità economica e ambientale. Non è un caso se il nuovo corso è partito proprio dalla collaborazione fra una una università di Parma e una di Torino: nel 2015 Parma è stata nominata Città Creativa per la Gastronomia, mentre dal 2014 Torino è Città Creativa per il Design.

Con questo percorso di studi – fanno sapere i rettori dei due atenei Guido Saracco del Politecnico di Torino e Paolo Andrei dell’Università di Parma – il cibo verrà visto come “un sistema concatenato di aspetti, che va dalla produzione sostenibile, al design dei prodotti, all’esame dell’accesso al cibo alla lotta alla povertà, alla qualità del cibo confezionato dal mondo dell’industria alla salvaguardia del cibo di provenienza locale”.

FONTE: ANSA