Diageo acquisisce la maggioranza di Seedlip, re degli spirits analcolici

Diego acquisisce la maggioranza del marchio leader mondiale di distillati analcolici Seedlip

Diageo ha da poco annunciato l’acquisizione della quota di maggioranza di Seedlip, il marchio leader mondiale di distillati analcolici. Si tratta di un’operazione importante, visto che ma come quest’anno, il low alcol è uno dei trend nel mercato degli spirits.

Seedlip è stato lanciato da Ben Branson nel 2015, per risolvere l’annoso problema di “cosa bere quando non puoi bere”. Una rivoluzione figlia dell’eredità agricola della sua famiglia, che ha consentito a Seedlip di arrivare nel giro di pochi anni al successo mondiale. Negli ultimi tre anni e mezzo, Seedlip è cresciuta in maniera esponenziale partendo dalla cucina di Ben Branson arrivando a una presenza in oltre 25 Paesi, con le tre referenze Spice 94, Garden 108 e Grove 42. Un successo arrivato in oltre 7.500 dei migliori bar, ristoranti e hotel, tra cui la maggior parte dei 50 migliori cocktail bar del mondo e oltre 300 ristoranti con stelle Michelin, in Italia distribuito dalla società genovese Velier.

Ben Branson ha comunque annunciato che rimarrà coinvolto attivamente come azionista e direttore di Seedlip e lavorerà con il team Diageo.

[Fonte: The take out

Avatar Giulia Gagliano

16 Agosto 2019

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento