di Valentina Dirindin 25 Luglio 2019
dieta mediterranea

Se l’Italia detiene il record di longevità in Europa, è merito della dieta mediterranea: lo sostiene la Coldiretti, commentando il rapporto Istat 2019 sui “Centenari d’Italia”, che conteggia nel Bel Paese 14.456 ultracentenari, un record che l’Italia condivide con la Francia.

La dieta mediterranea, dice Coldiretti, è un elisir di lunga vita, confermato anche dall’inserimento del nostro stile di vita alimentare nella lista del patrimonio culturale immateriale dell’umanità dell’Unesco. E anche i dati, continua Coldiretti, danno ragione a questo trend, con un record, registrato nel 2018, delle esportazioni agroalimentari made in Italy, che hanno raggiunto 41,8 miliardi di fatturato.

La dieta mediterranea, inoltre, è stata anche classificata come migliore regime alimentare al mondo del 2019 sulla base della classifica elaborata dal media statunitense U.S. News & World Report. E, a quanto pare, è utile anche a vivere di più. D’altronde, poco altro ci resta per nel nostro Paese per giustificare un così alto tasso di longevità: sul clima, che sta impazzendo, non possiamo più tanto puntare, e nemmeno sul benessere o su uno stile di vita rilassante e sano. Conviene quindi forse dar retta a Coldiretti, e consolarci mangiando spaghetti al pomodoro, pane e olio extravergine. E incrociare le dita sperando di campare fino a cent’anni.

[Fonte: Ansa Terra & Gusto]