di Valentina Dirindin 31 Luglio 2019
come-pastorizzare-uova

Ne saranno felici tutti coloro che seguono una dieta vegana (tutti gli altri, invece, scommettiamo che saranno un po’ perplessi): l’ultima trovata a tema veg, dopo il boom della “carne non carne”, è l’eggless egg, l’uovo senza uova.

Si chiama Just Egg, ed è un finto uovo che (così come la finta carne) viene prodotto con prodotti a base vegetale (fagioli verdi, olio di canola, purea di cipolla e curcuma). Un mix di ingredienti pensato per riprodurre fedelmente l’aspetto, il gusto e la consistenza delle uova vere.

Così come la tanto discussa Beyond Meat, l’Eggless Egg sembra pronto a spopolare su un mercato, quello anglosassone, che consuma le uova a partire dalla colazione. Non a caso la catena di caffetterie all’americana Tim Hortons ha già iniziato a sperimentare Just Egg, sostituendo in alcuni locali, per la proposta della colazione, le uova di gallina con il prodotto a base vegetale.

Tre cucchiai di Just Egg equivalgono a un uovo di gallina e forniscono cinque grammi di proteine ​​vegetali. Insomma, Just Egg sembra essere un valido sostituto veg alle uova, e fa parte di un mercato in continuo aumento: le vendite di alimentari di alimenti a base vegetale che imitano i prodotti animali sono cresciute del 31 percento negli ultimi due anni per raggiungere 4,5 miliardi di dollari all’anno, secondo i nuovi dati del Good Food Institute.

[Fonte: New York Post]