di Valentina Dirindin 16 Marzo 2021
cibo vegano

È Roma la città più Vegan-friendly d’Italia del 2021, secondo la classifica di MyProtein che racconta la propensione per la dieta vegana dei principali centri urbani del Paese.

Il parametro non è tanto – ovviamente – la familiarità della popolazione con una dieta meat free, quanto la conta del numero di ristoranti, negozi e altri esercizi commerciali dedicati all’alimentazione vegana. Per stilare la classifica sono stati messi a confronto i dati forniti da alcuni siti specializzati: HappyCow, Burgerabroad e Vegan.com.

Così, la Capitale italiana risulta essere anche la capitale della dieta veg, con un totale di 147 ristoranti vegan-friendly (di cui 16 al 100% vegani) e 46 negozi di alimenti biologici.

Seguono in classifica Torino (169 ristoranti vegan-friendly, di cui 17 vegani), Milano (123 ristoranti vegan-friendly, di cui però ben 24 vegani- ed è la città che ne ha di più tra quelle in classifica), Venezia (77 ristoranti vegan-friendly, di cui 2 vegani), Bologna (59 ristoranti vegan-friendly, di cui 7 vegani), Firenze (60 ristoranti vegan-friendly, di cui 9 interamente vegani), Genova (38 ristoranti vegan-friendly, di cui 2 vegani); Napoli (33 ristoranti vegan-friendly, di cui 5 vegani), Catania (che ha 29 vegan-friendly, ma nessuno dedicato al 100% alla cucina vegana).

Chiude la classifica Palermo, con 17 ristoranti vegan friendly e 2 totalmente vegani.

1