di Valentina Dirindin 4 Ottobre 2019
mukbang video

Fermi tutti: abbiamo appena scoperto un modo facilissimo e sicuro per dimagrire: guardare i video di abbuffate sui social come Facebook, Instagram e Youtube. Non ci ringraziate, condividiamo volentieri con voi il nostro piccolo segreto, anche perché pare che proprio un segreto non sia, visto che ormai è una tendenza piuttosto radicata e diffusa nella Corea del Sud e da lì, poi, in tutti gli Stati Uniti.

Video di gente che mangia in maniera compulsiva, in così grandi quantità da provocare in chi li guarda se non il disgusto quantomeno un senso di sazietà. Una moda che ha anche un nome, “mukbang” (crasi delle parole coreane che significano “mangiare” e “trasmettere”) e, ovviamente, moltissimi seguaci, anche perché tentare non costa nulla, e sono diverse le testimonianze di come questo metodo funzioni.

“Guardo un video ogni volta che ho voglia di mangiare dolci o schifezze”, dice Beach, un designer di Dallas che secondo Ap News, che ne riporta l’esperienza, ha perso dieci chili semplicemente guardando video e sentendosi sazio dopo averlo fatto. Tra le testimonianze riportate, c’è anche quella di Ashley, insegnante di matematica a Washington, DC, che sostiene di essersi data attivamente al mukbang dopo che i suoi alunni gliene avevano parlato.
Non so a voi, ma a noi è venuta un’improvvisa voglia di provarci.

[Fonte: Ap News]