di Chiara Cajelli 1 Dicembre 2019
trump-diventa-vegano-million-dollar-vegan-sfidaok

In questo primo di dicembre siamo rimasti un po’ interdetti a scoprire questa notizia, che inizialmente sembrava uno scherzo ma è verissima. Potremmo presto avere un Donald Trump Vegano? Questo è quanto chiede l’associazione non-profit Million Dollar Vegan, che sfida il Presidente ad alimentarsi secondo i criteri vegani in cambio di una promessa: donargli 1 milione di dollari per i veterani, cifra che è già in deposito garanzia per tale scopo.

trump-diventa-vegano-million-dollar-vegan-sfida

Le regole sono chiare:

1) La somma sarà donata solamente se Trump non sgarrerà e rimarrà vegano per tutto gennaio 2020

2) Trump, in quel periodo, dovrà anche esortare i cittadini a fare lo stesso, ovvero a scegliere la via vegana

3) Il presidente degli States dovrà confermare di accettare la sfida dichiarandolo su Twitter

A febbraio 2019, l’associazione – rappresentata dal piccolo e occhialuto Evan, Presidente di Animal Hero Kids e ambasciatore – lanciò la stessa proposta a Papa Francesco, che nonostante i molti incontri promettenti anche in Vaticano, alla fine non si espose mai.

Evan stesso ha scritto al Presidente, a nome suo, dell’associazione e a nome dei cittadini e dei medici che supportano la campagna di Million Dollar Vegan: “le malattie cardiovascolari e l’infarto pesano già per oltre 329 miliardi di dollari sulla spesa sanitaria nazionale e sulla perdita di produttività, e la American Diabetes Association ha stimato che i casi diagnosticati di diabete pesano sull’economia oltre 327 miliardi di dollari (dati 2017). Non c’è da sorprendersi che così tanti professionisti del mondo della salute abbiano dato il loro sostegno alla nostra campagna!

Ci si chiede come mai Million Dollar Vegan abbia scelto proprio i veterani come destinatari della somma in gioco. Ebbene, tra i sostenitori della campagna ci sono molti veterani che han ritrovato a detta loro salute e serenità tramite l’alimentazione vegana.

So, Mr. President, do we have a deal?

[Fonte e immagine nel testo: corrierenazionale]

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento