di Marco Locatelli 6 Novembre 2019
Parmigiano Reggiano

Finalizzato l’accordo tra Unione europea e Cina che porterà al mutuo riconoscimento di ben 100 marchi di origine comunitari DOP e IGP, e di questi 26 sono italiani. Grazie a questa nuova intesa questi prodotti italiani godranno della stessa tutela già garantita a livello UE anche in Cina, e così succederà anche per i prodotti cinesi e commercializzati in Europa.

La lista completa dei prodotti italiani: Aceto balsamico di Modena, Asiago, Asti, Barbaresco, Bardolino superiore, Barolo, Brachetto d’Acqui, Bresaola della Valtellina, Brunello di Montalcino, Chianti, Conegliano-Valdobbiadene Prosecco, Dolcetto d’Alba, Franciacorta, Gorgonzola, Grana padano, Grappa, Montepulciano d’Abruzzo, Mozzarella di Bufala campana, Parmigiano Reggiano, Pecorino Romano, Prosciutto di Parma, Prosciutto di San Daniele, Soave, Taleggio, Toscano, Vino Nobile di Montepulciano

Per quanto riguarda, invece, i prodotti cinesi che verranno tutelati nel Vecchio Continente ci sono la Pixian Dou Ban (pasta di fagioli di Pixian), l’Anji Bai Cha (te’ bianco Anji), il Panjin Da Mi (riso Panjin) e l’Anqiu Da Jiang (Anqiu Ginger).

Stando a quanto sottoscritto tra UE e Cina, la lista verrà ampliata con altri 175 prodotti dopo quattro anni dall’inizio dell’accordo. In barba ai dazi americani introdotti dal governo Trump, il rapporto con la Via della Seta andrà certamente a beneficiare di questo nuovo accordo così come le eccellenze nostrane.

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento