Equinox ha acquisito la maggioranza del Gruppo Salpa, leader dei biscotti per gelato

Il fondo Equinox ha acquisito la maggioranza del Gruppo Salpa, noto per i biscotti per gelato, le decorazioni al cioccolato, le coperture per gelato e yogurt e anche per il pangrattato.

gelato

Avete presente il fondo di private equity Equinox? Ebbene, ha appena acquisito la quota di maggioranza del Gruppo Salpa, noto per la produzione e distribuzione di biscotti per gelato, decorazioni al cioccolato, coperture per gelato e yogurt, pangrattato e prodotti da senza glutine.

Più precisamente ad Equinox andrà il 63% della maggioranza del Gruppo Salpa, azienda fondata nel 1934 a San Giustino, provincia di Perugia. Questa azienda, creata dalla famiglia Cherubini, attualmente rifornisce con i suoi prodotti molte multinazionali produttrici di gelato e yogurt, nonché noti Gruppi dolciari italiani e internazionali.

Con un volume di affari di 36 milioni di euro, 3 stabilimenti e più di 190 dipendenti, adesso la famiglia Cherubini manterrà il controllo del 37% del capitale. Tuttavia il management team originario continuerà nella gestione del Gruppo:

  • Maria Rita e Abramo Cherubini, figli dei fondatori, saranno azionisti e avranno un posto nel CdA
  • Stefano Cavallari, già Direttore generale, adesso diventerà Amministratore Delegato
  • Marco Burattini continuerà a essere il Responsabile Ricerca e Sviluppo
  • Chiara Burattini continuerà a essere Responsabile della Supply Chain
  • Francesco Cherubini continuerà a essere Responsabile della Produzione e dei siti produttivi

Angelo Facchintti, partner di Equinox, ha spiegato di essere contento che la famiglia Cherubini abbia scelto proprio Equinox come partner per contribuire a sviluppare il Gruppo Salpa, un’eccellenza Made in Italy. L’ingresso di Equinox ha lo scopo non solo di rafforzare il ruolo dell’azienda sul mercato, ma anche di permetterne l’ingresso in altri Paesi a potenziale crescita come gli Stati Uniti, l’Europa Orientale e anche alcuni mercati dell’area APAC.

Effettivamente al momento il 65% delle vendite del Gruppo Salpa riguarda l’Italia, mentre i suoi principali mercati esteri sono Svezia, Spagna e Regno Unito. Soddisfazione per l’accordo raggiunto c’è anche da parte di Maria Rita e Abramo Cherubini: si tratta di un nuovo passo per la crescita di Salpa. In questo modo l’azienda potrà crescere e mantenere la sua leadership internazionale.

Potrebbe interessarti anche