Euro 2020: l’arbitro della finale è milionario grazie ai supermercati

Una catena di supermercati olandese ha reso Bjorn Kuipers, l'arbitro della finale di Euro 2020, il direttore di gara più ricco del mondo.

Bjorn Kuipers, l'arbitro olandese

Bjorn Kuipers, larbitro olandese che ha ben diretto la finale di Euro 2020 Italia – Inghilterra, è semplicemente il direttore di gara più ricco del mondo, con un patrimonio milionario stimato nel 2016 in oltre 11 milioni di sterline, accumulato grazie ai supermercati.

Oltre a una brillante carriera come arbitro, che lo ha portato a partecipare agli Europei 2012 e 2016, ai Mondiali 2014 e 1018 e poi a dirigere la finale di una competizione così importante,Kuipers ha fatto la sua fortuna nel retail: lui e i suoi familiari infatti possiedono tre diversi punti vendita marchiati C1000, una storica catena di supermercati in franchising olandese.

Fondata nel 1977, C1000 contava nel 2012 cinquecento diversi supermercati in tutti i Paesi Bassi, anche se nel frattempo è stata acquisita da Jumbo, che proprio grazie a questa operazione è diventata la seconda catena di supermercati più grande dei Paesi Bassi, dopo Albert Heijn.

A quanto si sa, i punti vendita dell’arbitro olandese sono rimasti sempre gli stessi, e anzi nel 2016 è stato nominato il miglior franchisee Jumbo. Nel frattempo, al business di famiglia si è aggiunto anche un negozio di parrucchieri a Oldenzaal, nei Paesi Bassi.

[Fonte: The Telegraph | Immagine: Wikipedia]

Potrebbe interessarti anche