di Marco Locatelli 8 Marzo 2021

Sulla mattonella che celebra la vendemmia 2020 del Brunello di Montalcino la firma e l’araba fenice della campionessa di nuoto Federica Pellegrini.

La posa della formella celebrativa sul muro del Palazzo comunale, sabato 6 marzo, in occasione di Benevento Brunello Off, presentazione delle nuove annata pronte per il mercato: Brunello di Montalcino 2016, la Riserva 2015, il Rosso di Montalcino 2019, la Doc Sant’Antimo e il Moscadello.

“L’arabe fenice è un segnale di buon auspicio e rinascita per il vino e per tutti noi – commenta Fabrizio Bindocci, presidente del Consorzio del vino Brunello -, lo stesso buon auspicio che ci ha reso una vendemmia eccezionale in un anno terribile come quello appena trascorso”.

“Ad ogni vendemmia la rinascita di un mito”, scrive la Pellegrini sulla formella, richiamando il tema della rinascita a lei particolarmente caro.

Fonte: Gazzetta.it

1