Ferrero paga 2.200 euro di premio ai dipendenti

2.200 euro di premio defiscalizzato ai 6.000 dipendenti Ferrero. Arriverà insieme alla busta paga di ottobre.

Ferrero

Agli oltre 6.000 dipendenti italiani, sia impiegati che operai, Ferrero paga 2.200 euro di premio, con piccole differenze a seconda della sede di lavoro.

Il bonus – defiscalizzato – arriverà insieme alla busta paga di ottobre come previsto dall’accordo integrativo aziendale. Ad annunciarlo ai sindacati  Fai-Cisl, Flai-Cgil, Uila-Uil, nazionali e territoriali, la stessa azienda in videoconferenza.

La cifra del premio è stata determinata sulla base di due parametri: il risultato economico, unico per tutta l’azienda e che influisce sul 30% del premio, e il risultato gestionale, che concorre a determinare il restante 70% del bonus.

“In un anno caratterizzato ancora dagli effetti della pandemia Covid 19 – spiega in una nota la Ferrero – l’attenta attuazione di tutte le misure di sicurezza previste dalla legislazione e dai protocolli nazionali, ha consentito a tutti i dipendenti di lavorare in piena sicurezza; l’azienda e le organizzazioni sindacali hanno espresso piena soddisfazione per tutte le attività fatte a garanzia della tutela e sicurezza dei lavoratori”.

Potrebbe interessarti anche