di Marco Locatelli 17 Marzo 2021

La concessionaria toscana Birindelli Auto sta per concludere la sua iniziativa “4 Mini per 4 Ristoranti” con la quale ha “prestato” a quattro locali altrettante auto per effettuare consegne a domicilio.

Lo scorso weekend è partita l’ultima tappa del programma a Montecatini Terme – Monsummano Terme, dopo aver toccato Empoli, Prato, Lucca e Arezzo. Tutte città dove la concessionaria ha una sua sede.

Nello specifico, il progetto prevede la consegna in comodato d’uso gratuito di quattro nuove Mini Countryman a quattro diversi partner, ovvero ristoranti, che possono quindi sfruttare i mezzi dati in prestito per effettuare consegne a domicilio dei loro prodotti.

In questa ultima tappa le realtà coinvolte sono: La Cascina di Montecatini Terme, Pellegrini’s Osteria Moderna, Caffè Giusti e Da Lorenzo.

L’iniziativa di Birindelli è nata ovviamente per supportare le attività di ristorazione, tra le più colpite dalla pandemia.

Nel frattempo, restando in tema food delivery, il 26 marzo i rider milanesi incroceranno le braccia per chiedere che vengano rispettati i loro diritti di lavoratori.

Fonte: La Nazione

1