di Marco Locatelli 13 Aprile 2021

L’Halloumi, il formaggio tipico di Cipro conosciuto anche con il nome turco di Hellim, ha ottenuto dalla Commissione europea l’ok per la registrazione della denominazione di origine protetta (Dop).

Inoltre l’Ue ha anche adottato una misura che permette al formaggio di oltrepassare la linea verde, ma sempre rispettando gli standard di qualità.

In questo modo si consente ai produttori della parte turco-cipriota dell’isola di ottenere il massimo vantaggio dalla denominazione.

Il Dop per il formaggio halloumi è arrivato dopo un iter piuttosto lungo e laborioso: la richiesta è stata infatti inoltrata ben 6 anni fa, con avviamento nel 2015 dall’allora presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker che aveva colto in questa denominazione una possibilità di pacificazione fra le comunità greco-cipriota e turco-cipriota.