di Marco Locatelli 25 Novembre 2020

Cominciano anche in Francia le prime misure di allentamento al contenimento della pandemia, che verrà suddiviso in tre tappe, l’ultima relativa alla riapertura di bar e ristoranti.

Ma andiamo con ordine. A partire da sabato 28 novembre riapertura dei negozi e passeggiate consentite fino a 20 km dalla propria abitazione; poi dal 15 dicembre stop al confinamento, ma sempre con coprifuoco dalle 21 alle 7.00 del mattino, ad eccezione del 24 e 31 dicembre per consentire ai francese di passare le feste con la famiglia.

Poi – terza fase – sarà la volta di bar, ristoranti e palestre che potranno rialzare le serrande dal 20 di gennaio qualora i numeri della pandemia lo consentiranno. Anche le scuole superiori riapriranno i battenti dal 20 gennaio con le lezioni in presenza.

Emmanuel Macron ha spiegato che l’evoluzione pandemica verrà analizzata ogni due settimane per valutare, di volta in volta, le riaperture o eventuali nuove strette.

FONTE: Il Fatto Quotidiano

1