di Valentina Dirindin 12 Marzo 2021
Auberge du Château de Vaite

In Francia, il ristorante dell’Auberge du Château de Vaite ha deciso di non privare i suoi clienti affezionati delle sue ricette tipiche, e ha deciso di far installare un distributore automatico di cosce di rana.

Il locale gourmet a conduzione familiare, che si trova a Champlive vicino a Besançon, ha una lunga storia di cucina tradizionale che attira qui una clientela amante di una delle specialità del territorio: le rane.

Così, durante il primo periodo di lockdown, si è attivato per l’asporto e il delivery, così come hanno fatto tanti suoi colleghi, solo che i proprietari hanno deciso di optare per qualcosa di più tecnologico, e hanno fatto progettare e costruire un distributore a scomparto – del tutto simile a quelli delle bevande o dei pasti pronti da pausa pranzo – pensato per rivendere i piatti del ristorante (e in particolare appunto la loro specialità, e cosce di rana) ai clienti che possono ordinare direttamente dalla strada.

I piatti di rane – una tipologia selvatica molto presente nella zona, e su cui l’Auberge du Château de Vaite aveva incentrato gran parte della sua proposta culinaria – , così come altri piatti del menu del ristorante, vengono serviti in due tipologie: pronte da riscaldare e confezionate sottovuoto (11 euro), oppure già cotte in casseruola, con una crema di vino bianco (16 euro).

[Fonte: 20 Minutes]

1