Frutta tropicale, agli italiani piace sempre di più: +50% sui consumi

I consumi di frutta tropicale in Italia sono cresciuti del 50% negli ultimi 4 anni, con l'avocado che è re assoluto del settore.

frolla avocado

E chi l’ha detto che l’italiano mangia solo pasta e pizza, e guarda con malcelata diffidenza tutto il resto? Che sia una nostalgia dei viaggi interrotti dal Covid o una genuina voglia di novità, infatti, il consumo della frutta tropicale in Italia nel quadriennio 2017-2020 è cresciuto del 45-50%.

avocado

I dati sono stati resi pubblici in occasione dell’annuncio della terza edizione del Tropical Fruit Congress, in programma a Macfrut 2022 venerdì 6 maggio al Rimini Expo Center, e piazzano l’avocado al primo posto del podio della frutta tropicale più popolare, con un consumo che si aggira intorno alle 24 mila tonnellate (dati del 2020) e un incremento annuo del 20%- I numeri, però, avranno ancora modo di migliorare: solamente una famiglia su 6 ha infatti acquistato un avocado negli ultimi 12 mesi, ma se i trend dovessero mantenere l’attuale rotta positiva si vedrà senza ombra di dubbio un ulteriore aumento.

L’avocado, inoltre, sarà anche protagonista del Tropical Fruit Congress, il cui obiettivo – spiega Thomas Drahorad, Presidente della società operante nel settore ortofrutticolo e coordinatrice dell’evento Ncx Drahorad – “è creare un momento di incontro unico per gli operatori della filiera in cui confrontarsi e aggiornarsi sui trend di mercato, le novità tecniche e le best practice logistiche e commerciali”.