di Marco Locatelli 15 Febbraio 2021
polizia

Una scena decisamente surreale quella che si è svolta ieri, 15 febbraio, a Genova. Verso l’ora di pranzo, un 38enne romeno pluripregiudicato si è presentato al supermercato armato di un coltello e, dopo aver trafugato dagli scaffali un po’ di cibo, si è seduto su una scalinata del locale per consumarlo.

L’uomo ha minacciato chiunque tentasse di avvicinarsi con il suo coltello, lungo 15 cm. Il fatto è accaduto nel quartiere Marassi, in passo Centurione Bracelli.

Sul posto la polizia che ha arrestato l’uomo, in collaborazione con gli addetti alla vigilanza, solo dopo aver fatto evacuare tutti i clienti e i dipendenti dal negozio.

Successivamente l’uomo è stato disarmato dai militari – muniti di cuscino anti taglio – e poi arrestato. Il 38enne è stato processato per direttissima questa mattina.

FONTE: Genova24.it