Genova, scarafaggi e sporcizia nei locali del centro storico: chiusi due bar

Due bar del centro storico di Genova sono stati chiusi a causa del ritrovamento di scarafaggi e sporcizia generale nelle cucine.

ristorante

Una serie di controlli effettuati dagli agenti del nucleo commercio del reparto sicurezza urbana, con la collaborazione degli ispettori dell’Asl 3, ha portato alla scoperta di alcune irregolarità sul piano igienico e sanitario di alcuni locali situati nel centro storico di Genova. Nello specifico, gli agenti delle forze dell’ordine hanno verificato la presenza di una serie di gravi carenze in due bar, che hanno rimediato sanzioni di natura pecuniaria e la chiusura temporanea dell’attività.

polizia

Le ispezioni condotte dagli agenti della Polizia locale e dalle autorità sanitarie hanno infatti riscontrato, nella cucina dei due locali in questione, la presenza di colate di grasso sulle pareti, carcasse di scarafaggi disperse sul pavimento (e anche alcuni esemplari ancora in vita), uno stato di sporcizia generale e, ultimo ma non certo per minore gravità, la completa mancanza della corretta gestione nel conferimento dei rifiuti organici e non. Come accennato, le forze dell’ordine hanno dunque disposto la chiusura dei due bar finché le condizioni igienico sanitarie al loro interno non saranno ripristinate secondo i parametri previsti dalle norme in vigore; mentre per i gestori dei due locali sono scattate sanzioni economiche di diverse migliaia di euro per irregolarità amministrative e di adeguamento a leggi e regolamenti comunali.