di Veronica Godano 29 Febbraio 2020
gino sorbillo

Gino Sorbillo prosegue con il suo piano di espansione in Italia. Dopo essere sbarcato a Milano poco più di 1 anno fa in Via Ugo Foscolo all’ingresso della Galleria Vittoria Emanuele I, fa tappa con una nuova pizzeria a Roma – Gino Sorbillo Pizza Gourmand – in una location che non passerà inosservata. Il pizzaiolo e suo fratello Totò hanno aperto, infatti, al 6° piano della Rinascente in Via del Tritone.

I due proporranno un menù di pizze regionali dedicate all’Italia: su ogni pizza 2-3 ingredienti al top di ogni regione. Dalla farina Campana Tipo 1 del Mulino Caputo al Fiordilatte di Napoli di Latteria Sorrentina, dal Pomodoro Bio La Fiammante alla Nduja di Spilinga, dal Pesto fresco genovese di Roberto Panizza all’Olio Olitalia specifico per pizza. E poi Speck dell’Alto Adige, Piennolo Dop del Vesuvio, Alici di Bagheria, Capperi Cucunci di Pantelleria, Guanciale di Amatrice, Pecorino Romano De Roma, Crudo di Parma Dop e Cacioricotta di Capra Cilentana, ricotta di Bufala e salsiccia rossa di Castelpoto e così via.

La cottura sarà ecologica con un forno elettrico specifico per la pizza italiana. La formula Gourmand di Sorbillo è il progetto che il professionista sta portando avanti sulle pizze regionali e il quale consiste in un rimaneggiamento della pizza tradizionale. Il menù nel cuore della città eterna alternerà 10 regioni alla volta, anche per poter acquisire materie prime specifiche e di qualità.

La pizzeria rispetterà i seguenti orari: da lunedì a venerdì dalle 12 alle 15 e dalle 19 alle 23; sabato fino a mezzanotte.

[Fonte: Garage Pizza]