Giornata Mondiale delle Api 2021: Eataly regala 10 milioni di semi

Buona Giornata Mondiale delle Api 2021 a tutti! Per l’occasione anche Eataly ha deciso di fare la sua parte. Come? Regalando 10 milioni di semi per aiutare gli insetti impollinatori grazie al progetto Bee the Future. Il 20 maggio si celebra la Giornata Mondiale delle Api. Fra le tante iniziative, nel 2018 era nata l’iniziativa […]

api

Buona Giornata Mondiale delle Api 2021 a tutti! Per l’occasione anche Eataly ha deciso di fare la sua parte. Come? Regalando 10 milioni di semi per aiutare gli insetti impollinatori grazie al progetto Bee the Future.

Il 20 maggio si celebra la Giornata Mondiale delle Api. Fra le tante iniziative, nel 2018 era nata l’iniziativa Bee the Future grazie alla collaborazione fra Eataly, Slow Food e Arcoiris. Adesso tale progetto è arrivato anche a Torino: dopo l’Or-TO urbano di Torino Nizza Millefonti, è nato anche il Bee Garden. Si tratta di un nuovo spazio verde tutto dedicato agli insetti impollinatori.

Ma non finisce qui: grazie alla partnership con il Centro Vaccinale Regionale negli spazi presenti nel Centro Commerciale Lingotto Fiere, ecco che i semi di Bee the Future dilagheranno in tutto il resto della città.

bee the future

In precedenza Bee the Future aveva riforestato più di 100 ettari agricoli piantando anche fiori utili per le api. Questa volta, invece, ha deciso di concentrarsi sulle città. Scopo finale è quello di donare 10 milioni di semi biologici selezionati da Eataly insieme a Arcoiris nel corso di tre anni.

A Torino Nizza Millefonti c’è già l’Or-TO urbano, proprio nel piazzale davanti a Eataly Lingotto. Qui dal 2019 ci sono piante mellifere nate dai semi di Bee the Future. Proprio oggi, invece, verrà aperto al pubblico il nuovo Bee Garden – Il Giardino del Rispetto. Si tratta di un altro punto verde vicino all’Or-TO nato grazie a Eataly Lingotto e a Green Pea, il primissimo Green Retail Park aperto a dicembre 2020 vicino al primo Eataly.

Questo Bee Garden, relizzato grazie a Orti Alti e Turin Garden, sarà dedicato ad Andrea Paternoster, il fondatore di Mieli Thun recentemente mancato. In un secondo momento, poi, verranno piante piante e coltivazioni mellifere negli spazi del Centro Commerciale Lingotto Fiere. Successivamente altri progetti dedicati al verde e alle api prenderanno il via per le strade di Torino.