di Valentina Dirindin 29 Gennaio 2020
gordon ramsay

I rumors televisivi vorrebbero lo chef Gordon Ramsay al lavoro su una serie televisiva per la Fox. Non il solito programma di cucina, che sarebbe ormai l’ennesimo per quello che è il cuoco più famoso della televisione, antesignano degli chef superstar.

Sue sono infatti le prime edizioni di programmi divenuti celeberrimi in tutto il mondo, come Hell’s Kitchen, Cucine da Incubo, Masterchef e perfino l’edizione “baby” di quest’ultimo, Masterchef Junior, ovviamente nelle loro versioni americane. Quello a cui però Fox television e Gordon Ramsey starebbero attualmente lavorando è qualcosa di totalmente diverso da tutto ciò: si tratterebbe infatti di una sorta di comedy fiction sulla sua vita e sulle diverse tappe della sua carriera.

Almeno, è quanto sostiene il giornale americano Economic Times, che racconta di come lo Studio Ramsey, in collaborazione con SideCar Content Accelerator e con il patrocinio di Fox starebbe lavorando su una nuova self comedy incentrata sulla figura di Gordon. E l’Economic Times non è l’unico a parlarne: un’altra rivista americana, il Deadline, parla addirittura dei protagonisti della serie, che secondo le indiscrezioni sarebbero Steven Cragg e Brian Bradley. Pare dunque che Gordon Ramsay, pur ispiratore della serie, non comparirà in prima persona in veste di attore.

[Fonte: TvBlog]