Gordon Ramsay: “il miglior pasto che abbia mai cucinato fu per Lady Diana”

Gordon Ramsay svela il pasto speciale preparato negli anni Novanta per Lady Diana, "il membro della famiglia reale più gentile che abbia mai incontrato".

gordon ramsay

Il miglior pasto mai cucinato da Gordon Ramsay? Quello per Lady Diana Spencer, compianta principessa del Galles. A rivelarlo ai media britannici, sempre ghiotti di storie su Lady D, è stato proprio lo stesso super chef. Uno che ha cucinato per una quantità innumerevole di vip, non solo britannici, ma a cui evidentemente la mamma di William e Harry è rimasta nel cuore, come pare a chiunque l’abbia incrociata sul suo cammino.

Così, nell’ultimo episodio di “Gordon, Gino & Fred Go Greek”, una docuserie televisiva britannica che vede protagonista il pluristellato chef insieme ai suoi colleghi Gino D’Acampo e Fred Sirieix, Ramsay si è lasciato andare in una dichiarazione su quando cucinò per la principessa. Per lei – ha detto – ha cucinato negli anni Novanta il miglior pasto di sempre, preparato all’allora ristorante Aubergine di Chelsea.

Gordon, Gino & Fred Go Greek

E in cosa consisteva questo menu formidabile e indimenticabile? Una terrina di porri come antipasto, e un secondo a base di spigola. Ma non è stato solo il pasto a essere oggetto delle lodi di Ramsay, bensì naturalmente la stessa Lady Diana: “di gran lunga, è stata uno dei membri più gentili della famiglia reale che abbia mai incontrato”, ha detto lo chef ai suoi compagni di viaggio. Chissà cosa ne pensano gli altri membri della Royal Family britannica, se mai hanno incontrato Ramsay.

Potrebbe interessarti anche